Errore

"Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_sp_weather"

Cannot get "Mirabella Eclano" woeid in module "mod_sp_weather".

"Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_sp_weather"

"Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_sp_weather"

"Couldn't resolve host 'query.yahooapis.com'" in module "mod_sp_weather"

Cannot retrive forecast data in module "mod_sp_weather".

 

 

Art. 4. Durata

La durata dell’Associazione è fissata al trentuno di Agosto duemilacinquanta (31.08.2050)

 

Art. 5. Soci

L’adesione all’Associazione è da considerarsi a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo. I soci sono tutti coloro che, condividendo i fini associativi, hanno presentato domanda scritta, accettata dal Consiglio direttivo o da Parere favorevole del Presidente, dichiarando:

- di voler partecipare alla vita associativa;

- di accettare, senza riserve, l’Atto Costitutivo e lo Statuto, le attività, le finalità e il metodo

dell’Associazione, nonché lo stato dei beni, delle attrezzature e degli impianti esistenti presso l’Associazione e comunque di pertinenza della stessa;

- di accettare, senza riserve, le norme regolamentari delle Federazioni Sportive Nazionali e agli Enti di promozione a cui l’Associazione è affiliata;

- di essere informati circa i rischi connessi all’esercizio della pratica sportiva ed in particolare dello stato delle strutture, anche dal punto di vista della loro sicurezza, per gli specifici impieghi ai quali sono destinate;

- di essere informati circa l’uso delle strutture, al fine di evitare incidenti. A questo proposito, l’aspirante socio si impegna, sottoscrivendo l’apposita clausola nella domanda di ammissione, a sollevare l’Associazione ed i propri dirigenti da responsabilità per danni derivanti dall’uso delle strutture sociali.

All’atto di presentazione della domanda di associazione, devono essere versati gli importi stabiliti per la quota sociale annuale.

Ogni socio è vincolato all’osservanza di tutte le norme del presente statuto, nonché delle disposizioni adottate dagli Organi dell’Associazione.

I soci dell’Associazione si dividono in:

- soci ordinari;

- soci atleti.

Fra gli aderenti all’Associazione, siano essi soci ordinari o soci atleti, esiste parità di diritti e di doveri.

La disciplina del rapporto associativo e le modalità associative volte a garantire l’effettività del rapporto medesimo sono uniformi. È esclusa espressamente ogni limitazione in funzione della temporaneità della partecipazione alla vita associativa. Gli associati maggiori di età hanno diritto di voto per l’approvazione e le modifiche dello Statuto e dei regolamenti e per la nomina degli organi direttivi dell’Associazione.

Ogni associato ha un voto.

Il numero degli iscritti all’Associazione è illimitato.

La quota è stabilita ogni anno dal Consiglio direttivo.

Le quote associative non sono trasmissibili.

Le cariche sociali, elette dall’assemblea dei soci, non danno diritto ad alcun compenso.

Tutti i soci atleti devono essere tesserati, a cura dell’Associazione, alla F.I.G.C., F.I.T. o all’ AICS o al CONI o a qualsiasi altro Ente di promozione al quale intende affiliarsi.

Il versamento della quota annuale deve essere effettuato all’inizio di ogni iscrizione, mentre la quota di partecipazione mensile alle attività dovrà essere versata entro il giorno 05 di ogni mese di riferimento; dopo tale data, i soci che non avessero provveduto al versamento, dopo essere stati personalmente interpellati, saranno considerati morosi.

La qualifica di socio si perde per:

- dimissioni;

- per radiazione, che viene pronunciata dal Consiglio direttivo contro il socio che commetta azioni ritenute disonorevoli per il buon nome del sodalizio o che, con la sua condotta, costituisca ostacolo al buon andamento della stessa; la radiazione non dà luogo a indennizzi o rimborsi di alcun genere;

- per morosità nel pagamento della quota o di altre obbligazioni contratte con l’Associazione.

L’ammissione e la radiazione vengono deliberate dal Consiglio direttivo ed è ammesso ricorso all’Assemblea e la decisione è inappellabile.